Quest’anno gli amici assistiti che hanno frequentato il centro diurno della Bartolomeo & C. hanno realizzato il gioco di società “Il Gioco della Bartolomeo & C.”, focalizzato sull’esperienza di vita delle persone senza dimora.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare e informare l’opinione pubblica riguardo le difficoltà affrontate da chi si trova senza un’abitazione ed un’occupazione e con fatica cerca di riacquistare l’autonomia perduta.

Il percorso di gioco è composto da quattro settori colorati (rosso, giallo, verde, blu), che rappresentano in progressione le vicissitudini in cui ci si trova coinvolti da quando si perde tutto e si diventa “senza dimora” fino a quando, fiduciosamente, si riparte con un nuovo percorso di vita.

Nel gioco emergono molteplici fattori che intervengono nel determinare il percorso di deriva sociale o di reinserimento: la personalità dell’individuo e le sue scelte; l’influenza esercitata delle persone che frequentiamo; il contesto generale, di contingenza e imprevedibilità.

Si ringraziano tutti coloro che hanno seguito l’ideazione e la realizzazione del gioco.
Il gioco è stato ideato da Allasia Sergio, Centi Enrico e i Volontari della Bartolomeo & C. La grafica e l’illustrazione sono state realizzate da Alfieri Veronica. La supervisione editoriale è stata curata da Baroni Raissa. Logo Bartolomeo & C. di John Varesio. Per acquistare il gioco e per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi direttamente all’associazione.